Home Sport Calcio Risultati della terza (quarta) giornata di serie A

Risultati della terza (quarta) giornata di serie A

315
CONDIVIDI

Scherzi a parte, il nuovo campionato sembra esser partito davvero male per i Campioni d’Italia del Milan. E non solo per i soli 2 punti in tre partite ma, soprattutto, per il gran numero di infortuni che stanno colpendo i giocatori rossoneri. Addirittura peggio dell’anno scorso!
L’altra sponda milanese non sta meglio: la classifica “dice” punti 1. La sconfitta di martedì sera con il Novara è stata la ciliegina sulla torta: esonerato Gasperini. Al suo posto l’esperto Ranieri, da oggi allenatore ufficiale dell’Internazionale.
Quelli del Napoli, dopo aver sconfitto il Milan domenica, hanno preferito rimanere a Milano per anticipare i festeggiamenti del ponte di Sant’Ambrogio e al Bentegodi il Chievo ne approfitta battendo i partenopei per la terza volta sugli ultimi tre incontri.
Giornata storta anche per il Cagliari che si sveglia troppo tardi: andati sotto di tre reti con il Palermo i giocatori sardi si ricordano sul finire della gara di esser la prima in classifica ma il tempo è troppo poco e basta solo per segnare 2 goal.
Bene la Lazio: Reja si dimette, Lotito e giocatori lo convincono a continuare. Non è fantacalcio … capita anche questo. Il risultato? La Lazio ritorna a giocare come sa e batte il Cesena.
L’Atalanta? Prima in classifica… se non avesse dovuto scontare i 6 punti di penalizzazione per le note vicende delle scommesse! Grande avvio di campionato della squadra bergamasca, ultima vittima il Lecce. Comunque è probabile che solo un mese fa quelli dell’Atalanta avrebbero firmato per avere gli stessi punti dell’Inter.
Infine la Juventus. Pirlo va e la Juve pure. In dieci a seguito dell’espulsione di Vucinic ha retto con carattere il gioco ben organizzato di un rinato Bologna.
All’appello manca solo la Roma… parola al Siena.

 

Risultati 4^ giornata, da martedì 20 settembre a giovedì 22 settembre

 Novara – Inter       3-1

 Cesena – Lazio       1-2

 Chievo – Napoli     1-0

 Fiorentina – Parma     3-0

 Genoa – Catania      3-0

 Juventus – Bologna     1-1

 Lecce – Atalanta     1-2

 Milan – Udinese     1-1

 Palermo – Cagliari     3-2

 Roma – Siena  stasera ore 20:45