Home News Sedicenne costretta a spogliarsi. Le sue foto su Facebook

Sedicenne costretta a spogliarsi. Le sue foto su Facebook

719
CONDIVIDI

Una gang di cinque persone ha costretto una sedicenne a spogliarsi in un parco e dopo averla fotografata nuda, i balordi hanno pubblicato le sue foto su Facebook. A dare la notizia è affaritaliani.libero.it

Tutti sono finiti in carcere con una pena totale di 18 anni e mezzo. Le fotografie della ragazza nuda sono state scattate al Crystal Palace Park di Londra e hanno fatto il giro del web. Sono state viste anche da amici e parenti che hanno informato subito la madre. La ragazzina presa dalla vergogna ha tentato il suicidio e ha trascorso due mesi in una clinica psichiatrica.

La vittima era stata presa in ostaggio come punizione per un debito di 50 sterline. Prima di essere portata al parco e denudata i membri della banda l’hanno chiusa in un armadio e poi presa a pugni e frustate con una cintura di pelle.