Home Varie News Troppe ore davanti alla Playstation. Bimbo in ospedale

Troppe ore davanti alla Playstation. Bimbo in ospedale

753
CONDIVIDI

Tra i giochi preferiti dai bambini di oggi, sicuramente la Playstation è tra i primi posti. Ma giocare col videogioco per troppo tempo fa male. Infatti, un bambino di 8 anni, è finito all’ospedale di Arco, in Trentino, per avere trascorso otto ore consecutive dinanzi alla Playstation. La muscolatura del collo, si era completamente irrigidita, per essere rimasta troppo tempo sotto tensione.

E non si trattava di un semplice torcicollo, ma di una forte e dolorosa contrattura, racconta oggi il quotidiano locale ‘Trentino’, che riferisce come l’iniezione gli abbia permesso di riprendersi. Resta il fatto che in ospedale hanno sottolineato come non sia un caso isolato e aumentino anche i casi di bambini che arrivano coi polsi bloccati o almeno molto doloranti.

Nonostante sulle stesse confezioni dei videogiochi le avvertenze mettano in guardia dal numero di ore eccessive.