Home Sport Calcio Antonio Cassano, malore causato da ictus ischemico

Antonio Cassano, malore causato da ictus ischemico

378
CONDIVIDI

E’ ancora ricoverato al Policlinico di Milano il giocatore del Milan Antonio Cassano, colpito da un malore sabato sera al ritorno dalla trasferta di Roma. Secondo una prima diagnosi si tratterebbe di un ictus ischemico. Resta ancora da valutare l’entità. Il giocatore rossonero resterà in ospedale per ulteriori accertamenti almeno fino a giovedì.

Il Milan domani giocherà per Antonio Cassano, lo dice Massimiliano Allegri alla vigilia della partita di Champions contro il Bate Borisov. Non è un momento facile per il club e il morale non è dei migliori. Il pensiero va al compagno, attorno al quale la squadra si stringe. ”Domani – sono le parole dell’allenatore rossonero – giocheremo per Antonio. Al di là del fatto sportivo, conta tantissimo l’aspetto umano, e siamo tutti rattristati”.