Home Costume e società I lettori di Universy salutano Sic, il grande Marco Simoncelli

I lettori di Universy salutano Sic, il grande Marco Simoncelli

787
CONDIVIDI

Amato da tutti, Marco Simoncelli è venuto a mancare ieri, a soli 24 anni, in seguito ad un tragico incidente, lasciando un grande vuoto in tutti coloro che lo conoscevano e lo ammiravano.

Riportiamo qui alcuni dei commenti che i lettori di Universy.it hanno voluto lasciare per dire addio al grande campione.

Se vuoi puoi lasciare anche tu il tuo saluto a Marco!

Totore81: Riposa in pace amico. Marco, sei e resterai sempre il mio campione.

Anninkae: La tua vita è stata troppo breve… l’hai vissuta intensamente… sei andato via facendo quello che più amavi… questa l’unica consolazione in tanto dolore. Una persona speciale come pochi; una morte assurda come lo sn state in tante x l’amore dello sport. Un vuoto incolmabile è quello che lasci nel cuore di chi ha avuto l’onore di esserti accanto… Sic sarà retorico, ma il GP ha perso l’angelo dai riccioli d’oro che rallegrava le piste, i colleghi e affascinava chi cm me nn avrà mai il coraggio di salire su due ruote, e piange di dolore alla realtà della scomparsa di un talento, un giovane talento morto troppo presto, troppo tragicamente, in un battito di ciglia.
Sempre nel cuore di noi tutti…
Addio Supersic

Lisacarboncini: Personalmente non ti conoscevamo ma con il tuo modo di essere un ragazzo vero sei entrato nel nostro cuore.. è dura accettare quello che è successo, stiamo ancora sperando di svegliarci da questo incubo… ora corri tra le stelle.. ciao Sic.. sei e sarai per sempre un grande.

Vincenz33: Un campione non muore mai, Grande Marco il tuo sorriso rimane sempre nel mio cuore RIP

Degiulifederico: Ciao Marco, non ti conoscevo, non ti seguivo, mi piacevi moltissimo.
Me ne sono accorto ieri.
Mi mancherai.

Vincenzo: Buon viaggio Marco, campione e mago delle due ruote. Pilota dai ricci indomabili, dal coraggio incredibile, tutto istinto e talento, dal cuore immenso.
CI MANCHERAI IN POLE POSITION MOSTROOOOOOOOOO!!!!!!!!!!! :-(

Andrea Puopulo: UN ABBRACCIO GRANDE AI FAMILIARI CHE HANNO PERSO UNA PARTE DI LORO MA CHE AVRANNO UN ANGELO SEMPRE PRESENTE NELLA LORO CASA E OVUNQUE SARANNO CHE CORRERA’ STAVOLTA DAVVERO CON LE “ALI AI PIEDI” E IMPRENDIBILE PER TUTTI. COSI’ UN ABBRACCIO A TUTTI QUEI GENITORI CHE PERDONO I LORO FIGLI SULLE STRADE E SUCCEDE OGNI GIORNO PURTROPPO.
ANCHE OGGI PASSANDO SU VIALE F. TESTI C’ ERANO FIORI E CERI PER TERRA.
UN ABBRACCIO ANCHE AI COMPAGNI DI MARCO SIMONCELLI CHE, LORO MALGRADO, SONO “PASSATI” SOPRA IL COMPAGNO. NON SE NE FACCIANO UNA COLPA PERCHE’ AVEVANO SCELTO TUTTI LA STESSA STRADA E NON E’ STATO PER VOLONTA’ MA SOLO PER UNA FATALITA’ ASSURDA ED INCREDIBILE QUELLO CHE E’ ACCADUTO.
TIZIANA

Doriana: Grazie Sic per tutte le emozioni che ci hai dato durante tutti questi anni. Sei un grande campione ma soprattutto una grande persona. Una stella che brilla nel cielo.

Andrea e Marco: Ciao Marco, a settembre 2011 io e mio figlio Marco girando nel retro dei box ti abbiamo visto e rivisto a fare spola con lo scooter dall’entrata al paddock … ti abbiamo salutato e tu con il tuo cespuglio in testa e il tuo brillante sorriso hai risposto… grazie x quello che hai dato e che continuerai a dare da lassù… erede legittimo e indiscusso di Vale… (con un grosso nodo alla gola) ciao Sic.

Roberto: Piccolo Grande Sic, ero con te stamane quando te ne sei andato, non volevo credere che uno dei miei eroi, potesse volar via così, “per sfortuna” o per “errore”.
Come sempre non Ti sei tirato indietro, volevi vincere la Tua battaglia, sapevi di potercela fare, di aver valore, volevi solo poterlo dimostrare.
Ma quel valore oggi ha preteso un prezzo troppo alto per essere accettato, si è compiuto un destino, il Tuo, quello di un campione, di un ragazzo di solo 24 anni, troppo piccolo per dire che la Tua Vita non ci sarà più, che non lo conosceremo più, con quei Tuoi buffi capelli e la parlata “Romagnola” .
Papà Paolo, ero con Te mentre scuotevi la testa parlando di quel campione, di quell’ Angelo, il Tuo, che saliva in paradiso, che mentre se ne andava avrei voluto abbracciare come un figlio mio, … cari genitori, commosso io e la mia famiglia Roberto, Simona, e i miei 2 figli Riccardo e Tommaso. Vi siamo vicini, ci stringiamo a Voi tenendo un lumicino in mano, “Cari Voi Tutti” che questa esile luce possa essere di qualche conforto ed illuminarvi nel prossimo cammino……….
Addio Mio Marco, hai fatto quello che sapevi far megiio, mi hai fatto divertire non ti dimenticherò.

Itci_ Impianti: Eri e sarai sempre il mio pilota preferito………….
Addio Marco……….
Tuo ammiratore Mirko

Annicella Del Prete: Ora gli angeli sono al completo… insegna loro ad impennare. Ciao campione !!!!!!!!!!!!

Daniela Comorio: Abbiamo perso un grande campione, un ragazzo pieno di allegria che aveva realizzato e portato avanti il suo sogno, pochi sanno fare! addio Marco!! Ciao Marco eri e sarai sempre un grande campione!!! Ci mancheranno  la tua allegria e il tuo sorriso!!
Danimauro

Gesemasi: Non sono mai riuscita a guardare queste corse…perchè la vostra ‘adrenalina’ è la mia ansia….. e forse perchè ogni volta potevo temere che… oggi è successo… ed ancora ora nn ci posso credere… che una persona, che un ragazzo a 24 anni perde la vita così… si per la sua passione è vero… ma meritava di vivere… arrivederci Marco…

Leondesanmarco: Ciao Marco.
Lasci un vuoto incolmabile, un posto in griglia vuoto per gli appassionati delle moto,e la scomparsa troppo precoce di un ragazzo che voleva correre,vivere la vita al massimo dove pochi possono fa arrabbiare contro il destino che oggi purtroppo ti ha incrociato. Non ti preoccupare SIC conosceranno chi eri. Il tempo passa, i miti restano.

Leoncino25: Ciao SIC nei nostri cuori hai lasciato il vuoto, ma una cosa hai lasciato in tutti noi il tuo sorriso e la tua allegria. Ci mancherai! Addio SIC, divertiti lassù………………….

VINCENZOC: IN QUESTO MOMENTO POCO SI PUò DIRE, PER ME ERI UN ESTROVERSO COMUNICATORE COME POCHISSIMI!
IL TUO MODO DI FARE E DIRE ERA FIGHISSIMO!
ADDIO MARCO

2 COMMENTI

  1. Non conta essere un pilota o un fenomeno quello che conta è la passione Non ci sono più parole quando l’avantreno punta il sole Chiamami pazzo o chiamami artista ma sarò sempre un motociclista CIAO MOTOCICLISTA CAMPIONE SIC. CIAO MARCO universo di simpatia a forma di cuore.

  2. Ciao SuperSic: colui che in sella alla sua moto sembrava immortale ci ha lasciato. Proprio come un grande eroe è morto sul campo di battaglia nel suo caso mentre correva al circuito di Sepang in Malesia.
    Ora che lui non può piu continuare a sognare saremo noi a conservare i sui sogni e le sue azioni nei nostri cuori.
    Alla famiglia di Marco Simoncelli: dopo la morte del vostro amato Marco non dovete abbattervi perchè lui non vorrebbe mai ciò.

    Un ultimo saluto al GRANDIOSO Marco Simoncelli: ora che non hai più le ruote ma hai le ali divertiti a gareggiare con tutti glia altri angeli che come te sono morti mentre sognavano!!

    ALLA PROSSIMA SUPER SIC 58

Comments are closed.