Home Sport Motori Muore Marco Simoncelli al Gp di Malesia

Muore Marco Simoncelli al Gp di Malesia

731
CONDIVIDI

La tragedia si è consumata al secondo giro del mondiale di Malesia: il pilota Marco Simoncelli è stato coinvolto in un gravissimo incidente che gli è costato  la vita. Il giovane campione ha perso il controllo della sua Honda mentre affrontava una curva del circuito di Sepang ed è stato travolto dai colleghi Colin Edwards e Valentino Rossi, che non hanno potuto schivarlo. Nell’impatto Simoncelli ha perso il casco ed è rimasto immobile sulla pista.

Quando è stato soccorso è parso subito in condizioni gravissime, con un vistoso segno di una ruota sul collo, e già in arresto cardiorespiratorio, stando alle dichiarazioni di Marco R., medico collaboratore della Clinica Mobile. Inutili sono stati i tentativi di rianimarlo al centro medico del circuito di Sepang. Ovviamente la gara, che era la penultima del mondiale, è stata annullata. Il Coni ha annunciato un minuto di silenzio in ricordo del pilota ventiquattrenne in tutte le manifestazioni sportive della giornata.