Home Varie News Napoli, lavori a San Gregorio Armeno. Rischio crollo nella strada dei presepi

Napoli, lavori a San Gregorio Armeno. Rischio crollo nella strada dei presepi

1570
CONDIVIDI

via San Gregorio ArmenoTra palazzi antichi e strette viuzze nel centro storico di Napoli, c’è un luogo dove è ancora possibile respirare il profumo della tradizione. Stiamo parlando di via San Gregorio Armeno, la celebre strada degli artigiani del presepe, famosa in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe dedicate all’arte presepiale. Tappa fondamentale per ogni buon napoletano appassionato di presepi, qualche giorno fa è stata chiusa perchè a rischio crollo. Ma la risposta dei pastorai non è tardata ad arrivare minacciando la serrata. Un vero guaio e proprio in vista della fiera del 1 novembre. Il giorno dopo la chiusura di una parte di via San Gregorio Armeno, a causa di un vecchio stabile pericolante, la voce tra abitanti e commercianti della zona è stata unanime ed è arrivata fino alle autorità comunali che si sono subito attivate.

Con un comunicato stampa il Comune ha fatto sapere che è stata immediatamente reperita la somma necessaria per l’intervento, circa 200.000 euro e, con procedura d’urgenza, è stata individuata la ditta che dovrà eseguire i lavori, dando inizio all’installazione del cantiere. Per due settimane via S. Gregorio Armeno verrà interdetta alla viabilità, ma in occasione del ponte, in corrispondenza delle festività dei defunti (28 ottobre-2 novembre), è previsto un arretramento delle strutture di cantiere per permettere il transito a napoletani e turisti che, come ogni anno, non vorranno perdersi la passeggiata nella via dei pastori. L’intervento urgente deciso dal Comune, è sicuramente indispensabile a garantire la sicurezza dei cittadini e delle cittadine, ma – va precisato – che essendo l’edificio di proprietà di privati, il Comune si rivarrà delle somme spese nei confronti dei privati stessi. L’adiacente Via Maffei – ricordiamo che il palazzo che ha subito il parziale crollo è situato all’angolo fra Via Giuseppe Maffei e Via S.Gregorio – resterà sempre transitabile. “Non potevamo non essere tempestivi per questo intervento – ha detto Anna Donati Assessore alla Mobilità e Infrastrutture – Il Sindaco de Magistris e tutta la Giunta hanno condiviso l’esigenza di un intervento immediato. Riusciremo a garantire anche quest’anno la tradizionale passeggiata fra i presepi di questa via che, ormai, è conosciuta in tutto il mondo”.