Home News Cronaca Don Riccardo Seppia rinviato a giudizio

Don Riccardo Seppia rinviato a giudizio

673
CONDIVIDI

Destò molto scalpore nel quartiere genovese di Sestri Ponente la notizia dell’arresto di don Riccardo Seppia, avvenuta lo scorso maggio. L’ex parroco, accusato di tentata violenza sessuale su un chierichetto minorenne, tentata induzione alla prostituzione minorile, detenzione di materiale pedopornografico e offerta di sostanze stupefacenti, anche ad un minore, è stato rinviato a giudizio dal gip del tribunale di Genova.

Ma don Seppia non è l’unico protagonista di questa vicenda. Insieme a lui è stato rinviato a giudizio anche l’ex seminarista Emanuele Alfano, amico e complice del sacerdote, che domani sarà sottoposto a incidente probatorio. La prima udienza è in programma il 12 gennaio di fronte ai giudici del tribunale ordinario. Gli avvocati difensori dei due imputati hanno 15 giorni a disposizione per chiedere eventuali riti alternativi.