Home Costume e società Simoncelli, su Facebook foto di Valentino Rossi assassino

Simoncelli, su Facebook foto di Valentino Rossi assassino

814
CONDIVIDI

C’è chi non ha alcun rispetto per il dolore altrui. A poco più di una settimana dalla morte di Marco Simoncelli, il pilota di motociclismo che ha perso la vita in un tragico incidente a soli 24 anni, in sella alla sua moto, la sua più grande passione, c’è chi ha voluto divertirsi in rete ironizzando e prendendo di mira uno dei suoi più cari amici.

Neanche la morte è riuscita a fermare la mano di chi ha pubblicato una macabra foto che ritrae Valentino Rossi, uno dei due motociclisti che hanno impattato sul corpo del Sic durante la gara, commentandola con una frase che fà rabbrividire: “Stai attento. Sono uno pericoloso. Ho già ucciso sai?”

Tanti gli utenti che hanno commentato questo stupido gesto:

“Non posso credere a quello che certa gente scrive. Dico solo tanta vergogna!”

 ”Non si scherza sulla morte di un ragazzo siete degli ipocriti…… Fatevi un esame di coscienza forse è per questo che l’italia stà andando a rotoli invece di essere uniti ci spaliamo merda addosso…….non ho parole….”

“Erano amici voglio vedere tutti voi perdere un amico davanti agli occhi”.

“BASTARDI, siete la feccia del mondo vergognatevi”.

Valentino Rossi ha così salutato l’amico poche ore dopo l’incidente: «Il Sic per me era come un fratello minore, tanto duro in pista come dolce nella vita. Ancora non posso crederci, mi mancherà un sacco». Poche parole, ma sentite!

 

2 COMMENTI

  1. siete la merda del mondo !! spero che farete una fine molto più tragica del povero sic

  2. Solo l’ignoranza delle persone e il mal rispetto verso colui che ha perso un’amico può far scatenare gelose e rabbia verso chi Amore non sa neanche cosa significa ma soprattutto non sa che significa il Dolore per la perdita di un’fratello come Vale che ha perso Sic   . (solo una cosa a chi scrive queste porcate non giudicate perchè la vita è breve per tutti oggi a lui domani chi sa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! )
    ……

Comments are closed.