Home Lifestyle Gossip Video hard di Belen, è caccia al colpevole

Video hard di Belen, è caccia al colpevole

946
CONDIVIDI

Belen Rodriguez“Niente colpi di testa”! Lo ha promesso Fabrizio Corona alla sua fidanzata Belen Rodriguez dopo che è finito in rete un video hard, girato dall’ex fidanzato argentino della showgirl, il modello Tobias Blanco Martinez Pardo, che ritrae la coppia in un momento di intimità. Ma comunque Corona è deciso ad andare fino in fondo alla vicenda.

Dello stesso parere è anche la Procura di Milano che ha aperto un’inchiesta per la diffusione di materiale pedopornografico.  Il video ha fatto il giro della rete in pochissimo tempo, ma non solo, è stato venduto anche a poco prezzo sulle bancarelle dei “vu cumprà” italiani. La Procura ha incaricato la squadra mobile di individuare chi nei giorni scorsi ha mandato in tilt la rete, pubblicando le immagini. Dunque è partita la caccia al colpevole!

Belen al momento dei fatti aveva 17 anni. La modella argentina aveva già sporto denuncia nel 2010 quando per la prima volta uscì la notizia dell’esistenza del video e del tentativo fallito  da parte dell’ex fidanzato della showgirl di venderlo. In quel caso Fabrizio agì d’impulso tentando di smascherare l’intermediario. Ma si sa che quando si dice Corona si dice danno e tutto era finito in una rissa!

1 COMMENTO

Comments are closed.