Home Lifestyle Musica Cerimonia dei Grammy, un riconoscimento a Steve Jobs

Cerimonia dei Grammy, un riconoscimento a Steve Jobs

642
CONDIVIDI

Dopo la statua a Budapest in suo onore ora arriva anche un riconoscimento. Steve Jobs il leggendario co-fondatore della Apple ,morto lo scorso ottobre per un cancro al pancreas, sarà omaggiato, a titolo postumo, alla prossima cerimonia dei Grammy. Lo ha annunciato la Recording Academy spiegando che il premio più prestigioso della musica statunitense andrà all’inventore di Palo Alto “per aver contribuito a creare prodotti e tecnologie che hanno trasformato il modo in cui consumiamo la musica, la televisione, i film e i libri”.

Oltre a Steve Jobs un omaggio speciale andrà alla cantante americana Diana Ross che riceverà un premio alla carriera e al musicista brasiliano Tom Jobim, morto nel 1994 all’età di 67 anni, che ha contribuito a far conoscere la bossa nova in tutto il mondo, un genere musicale nato in Brasile alla fine degli anni ’50, che trae origine dal samba.

Giunta alla 54esima edizione, la manifestazione si terrà a Los Angeles il 12 febbraio 2012.