Home Auto Motor Show 2011: presentata Blowcar, l’auto gonfiabile

Motor Show 2011: presentata Blowcar, l’auto gonfiabile

385
CONDIVIDI

BlowcarIl Motor Show 2011 di Bologna, il salone dell’automobile giunto alla sua 36esima edizione, continua a stupire con le sue novità. Presentata “Blowcar” la city car di produzione interamente italiana priva di lamiere e realizzata in tessuto-gomma, uno speciale sistema che finora era stato usato solamente in ambito aeronautico negli air bag , negli scivoli d’emergenza degli aerei, nei paracadute e delle sonde spaziali.

Si tratta di uno speciale tessuto che ha le stesse proprietà elastiche della gomma, ma ovviamente non presenta la stessa fragilità.

Come testimonia lo stesso nome, si tratta di un’auto gonfiabile dotata di pannelli speciali che la rendono particolarmente sicura in caso di urto.

La Blowcar verrà messa in vendita nel dicembre del 2012, tra un anno esatto. Ancora non si conosce il prezzo, ma questo curioso veicolo, ideato da un architetto di Collecorvino Dario Di Camillo e realizzata in varie strutture tra Torino e Pescara, sarà dotato sia di un motore a combustione che di uno elettrico, senza contare la versione ibrida che unirà i due. La potenza, comunque, non sarà molto alta, considerando che si tratta di un’auto estremamente leggera, dal peso di 350kg.

La nuova arrivata ha già catturato l’attenzione di molti non solo per la sua particolarità, ma anche perchè grazie alla sua veste in tessuto – gomma può essere facilmente personalizzata, sostituendo semplicemente le parti gonfiabili.