Home News Cronaca Napoli, rapinato l’agente di Edinson Cavani

Napoli, rapinato l’agente di Edinson Cavani

698
CONDIVIDI

Un’altra casualità? Dopo gli episodi delle scorse settimane ai danni di mogli di calciatori del Napoli, di Hamsick rapinata dell’auto e di Lavezzi a cui è stato portato via un costoso orologio, e il furto nella casa di Cavani, arriva un’altra rapina.
Questa volta è toccato a Claudio Anellucci, procuratore di Edinson Cavani, vittima di una rapina a mano armata in corso Garibaldi. Due uomini a bordo di uno scooter si sono avvicinati, hanno rotto il vetro anteriore dal lato guida con il calcio della pistola e hanno obbligato Anellucci a consegnare portafogli e orologio Rolex, minacciando anche la compagna, incinta.
I banditi sono poi fuggiti a bordo di un motorino. Alla polizia ha raccontato che i due banditi avevano i volti coperti dai caschi.

Continua dunque il periodo nero per le persone vicine ai calciatori più noti del Napoli.