Home News Cronaca Ruby Rubacuori è diventata mamma

Ruby Rubacuori è diventata mamma

580
CONDIVIDI

Karima El Mahroug, meglio nota come Ruby Rubacuori, la giovane marocchina al centro dell’inchiesta sul bunga bunga di Arcore, ha partorito questa mattina a Genova una bambina: la piccola si chiama Sofia Aida, figlia dell’imprenditore dello spettacolo Luca Risso. Il papà si è subito affrettato a specificare: ”speriamo sia bella come la mamma, ma prenda il mio cervello“.

Un auspicio non lusinghiero certo, ma come dargli torto: Ruby è coinvolta nel processo sullo scandalo escort in cui l’ex premier Silvio Berlusconi è accusato di concussione e prostituzione minorile. La giovane, secondo i pm, avrebbbe avuto rapporti sessuali a pagamento con il Cavaliere quando era ancora minorenne.
Ruby ha rifiutato di costituirsi parte civile nel processo e ha preferito ritirarsi a vita privata per vivere in serenità la gravidanza. Ma per decisione dei giudici del Tribunale di Milano, tutte le 33 ragazze che sono state ospiti ad Arcore sono da considerarsi “parti offese”, cioè vittime dello sfruttamento della prostituzione in base al principio della “tutela della libertà della persona umana”.

Per tenere nascosta la frequentazione con la giovane marocchina, l’allora presidente del Consiglio Berlusconi si è reso protagonista di un episodio che gli è valsa l’accusa di concussione: il Cavaliere avrebbe esercitato pressioni sulla questura di Milano, chiedendo personalmente al telefono, ed ottenendo, il rilascio della giovane Ruby arrestata per furto, e il suo affidamento alla consigliera regionale Nicole Minetti. Il rilascio della giovane è stato richiesto nientemeno che per ragion di Stato: “E’ la nipote di Mubarak” aveva detto Berlusconi al funzionario della Questura.
Ecco, qualcuno avverta l’ex presidente egiziano che oggi è diventato bisnonno!