Home Varie News Senato, camerieri protestano contro i licenziamenti

Senato, camerieri protestano contro i licenziamenti

604
CONDIVIDI

Momenti di tensione a Palazzo Madama per la protesta di alcuni dipendenti della società che gestisce il ristorante e la tabaccheria del Senato. Sei camerieri, due cuochi e un impiegato della tabaccheria hanno deciso di fare scattare la protesta, barricandosi nel ristorante, dopo che sono arrivate nove lettere di licenziamento. “Ci siamo barricati nel ristorante – ha spiegato un cameriere – sono arrivate le prime lettere di licenziamento e non ci muoveremo finché non arriverà una risposta”.

Di quanto sta accadendo sono stati avvertiti anche il Presidente del Senato Renato Schifani e il direttore commerciale della Gemeaz Cusin che gestisce tra l’altro il ristorante e la buvette di Palazzo Madama “per cercare di trovare una soluzione”.

I camerieri, intanto, sono in attesa di una risposta.