Home News Curiosità Valentino Rossi: Io come regalo vorrei indietro il Sic

Valentino Rossi: Io come regalo vorrei indietro il Sic

685
CONDIVIDI
Valentino Rossi

Valentino RossiSarà l’atmosfera ma a Natale sentiamo un pò tutti la mancanza delle persone care, amici e familiari che ci hanno lasciato per passare ad altra vita.
”Io come regalo vorrei indietro il Sic”, con questo messaggio il campione di motociclismo Valentino Rossi vha voluto ricordare il suo grande amico Marco Simoncelli.

Il Sic, come era chiamato da tutti, è morto il 23 ottobre sul circuito di Sepang. ”Buon Natale a tutti gli amici di Twitter, e grazie per l’affetto e per il supporto”, ha aggiunto poi Rossi.

Ma lui è solo uno dei tanti campioni sportivi che lasciano gli auguri di Natale ai propri fan su Facebook e Twitter, come Andrea Pirlo e Giuseppe Rossi. Ma c’è anche chi, come Djibril Cisse, ha usato Twitter per chiarire la propria posizione prima della riapertura del mercato. L’attaccante ha voluto respingere le voci su un suo ritorno in Francia: ”Non abbandono la Lazio, sono un combattente e ve lo mostrerò. Sono impaziente di giocare ancora”, ha scritto Cisse.

Roger Federer, il fuoriclasse del tennis ha fatto gli auguri ai suoi fan da Dubai senza barba bianca e renne, ma comparendo in bermuda e maglietta sulla sua pagina Facebook durante una pausa degli allenamenti in vista del torneo-esibizione di Capodanno nel ricco emirato.

Grazie a tutti per il sostegno in questi mesi. Regali meravigliosi e tanti biglietti d’auguri sono arrivati alla nostra famiglia in questi giorni. Non vedo l’ora di cominciare la prossima stagione e di vivere tanti momenti emozionanti. Auguri di Buon Natale e felice anno nuovo. Roger”.