Home News Cronaca Bari, trovato cadavere in mare. Forse è Roberto Straccia

Bari, trovato cadavere in mare. Forse è Roberto Straccia

372
CONDIVIDI

Ore di ansia per la famiglia di Roberto Straccia, il 24enne scomparso da Pescara il 14 dicembre scorso mentre correva sul lungomare.
Stamattina intorno alle 8:30 qualcuno da Palese, una località di mare alla periferia di nord di Bari, ha chiamato i vigili del fuoco per segnalare un cadavere a riva. E’ stato il mare in burrasca delle ultime ore a restituire la salma del giovane il cui abbigliamento fa ritenere possa essere il giovane studente marchigiano scomparso.

Addosso al cadavere sono stati trovati pantaloncini di colore rosso con strisce laterali bianche, una giacca impermeabile tipo k-way blu e scarpe da ginnastica grigie.

La salma è stata trasferita nell’istituto di Medicina legale del Policlinico di Bari dove si presume verrà compiuta l’autopsia che verrà disposta dalla Procura della Repubblica di Bari.

Anche i familiari di Roberto Straccia stanno andando a Bari. “Non ho notizie confortanti” ha detto Mario, il padre del ragazzo, senza fare ulteriori dichiarazioni.