Home Costume e società Buon compleanno Marco Simoncelli. Utenti lasciano auguri su Facebook

Buon compleanno Marco Simoncelli. Utenti lasciano auguri su Facebook

646
CONDIVIDI

Marco SimoncelliBuon compleanno Marco Simoncelli. Il grande campione di motociclismo, quel ragazzo solare, allegro, simpatico, come gli amici lo hanno sempre descritto, oggi avrebbe compiuto 25 anni. Supersic, come era chiamato da tutti,  è rimasto vittima di un grave incidente sulla pista di Sepang avvenuto lo scorso 23 ottobre lasciando un vuoto incolmabile nei familiari, negli amici e in tutti i suoi fans.

Il popolo di Facebook non poteva non ricordarsi di lui, proprio oggi, e così in tanti hanno deciso di continuare a dimostrargli il loro affetto postando gli auguri. Ne riportiamo alcuni:
Buon compleanno Marco e ”grazie di farci sognare ancora”.

 

Auguri sic ragazzo perfetto, il tu babbo lo vedo molto triste ma tutti gli stiamo vicino come a te per sempre. Sic non ti dimenticherò mai ragazzo prodigio. Sempre e comunque Sic 58.

 

Oggi avresti compiuto 25 anni…. un quarto di secolo, uno dei tanti traguardi della vita. Su Roma, anche gli angeli piangono…. non riusciamo a vederti fare le pieghe e le bagarre con gli altri motociclisti che sono lassù con te…..
Un abbraccio grande a Paolo, Rossella, Martina e Kate.

 

Dicono che la morte sia un mantello di ghiaccio. Fatto di spilli e di niente. Dicono che il pianto lo fa sciogliere nel cuore, quasi fosse fatto di acqua fredda, nella speranza di annullarla cancellarla, azzerare il momento in cui c’è… è arrivata e ha trascinato via tutto.. ogni sorriso, ogni smorfia, ogni carezza. La morte nn ti sceglie. ti aspetta. Io nn ti conoscevo, ragazzo, so solo che il tuo …nome era Marco, e che per tt noi eri Sic. So che avevi i capelli dorati, ricci come quelli degli angeli e a tratti ho intravisto il colore degli occhi, azzurri. Se qualcuno mi chiede perchè oggi piango pensando a te, non so cosa rispondere nn eravamo fratelli, nn eravamo amici. Ma tu sei più di un nome e di una folta chioma.. tu sei l’alba della tua gioia, sei il riflesso del mondo che ttutti volevamo, sei l’affetto puro dello sguardo di un bambino, sei il coraggio del grande uomo. Ed eri bello dentro cm fuori.. di una bellezza che non si può acquisire, non si può rubare. Tu ci sarai sempre Sic perchè resterai sempre nell’aria, mosso dalla voce tremante di tuo papà, spostato dalle urla dei tuoi amici, cullato dalle lacrime di tua mamma e adagiato di nuovo tra noi dagli applausi delle folle. Arriverà il giorno che chi più ti ha amato, che chi più hai amato, potrà rivederti, potrà riabbracciarti, perchè nn è questione di credere in qlcosa o meno, sei talmente grande, che nn ti puoi frammentare in niente. E ovunque tu sia, noi ti auguriamo di sentirti a casa, nel tuo letto, al riparo da un male che non ti è mai appartenuto. E se ogni tanto sbirci quanto accade quaggiù, ci asciughiamo le lacrime e ti diciamo: “da oggi Sic, promettiamo di nn piangere più!”