Home News Economia & Finanza Carburanti, prezzo benzina alle stelle: 1,75 euro

Carburanti, prezzo benzina alle stelle: 1,75 euro

595
CONDIVIDI

Continua a salire il prezzo della benzina e l’auto rischia di diventare sempre più un bene di lusso, appannaggio di quei pochi che se la possono permettere.
La verde è arrivata a quota 1,75 euro al litro con punte addirittura di 1,815, ma per domani sono previsti nuovi rincari. Si era appena chiuso il giro di rialzi avviato da Eni prima dell’Epifania che stamattina sono stati effettuati nuovi ritocchi ai listini.
Stando alla rilevazione della Staffetta Quotidiana i prezzi del market leader sono aumentati questa mattina di 0,4 centesimi sulla benzina (media nazionale a 1,744 euro al litro) e di 0,7 sul gasolio (1,711 euro al litro).

Rialzi anche più consistenti per Esso: più 1,5 centesimi sulla verde a 1,760 euro al litro, più 1 centesimo sul diesel a 1,718 euro al litro. Per IP si registra più 1,5 sulla benzina a 1,756 euro al litro e meno 0,2 centesimi sul gasolio a 1,703 euro al litro. Infine, Q8 e Shell aumentano solo il prezzo della verde: più 2 centesimi al litro a, rispettivamente, 1,764 euro al litro e 1,765 euro al litro.
Le medie ponderate nazionali salgono ancora: benzina +0,8 centesimi a 1,747 euro al litro, diesel più 0,4 centesimi a 1,709 euro al litro.