Home News Cronaca Costa Concordia, il comandante al bar con una donna poco prima della...

Costa Concordia, il comandante al bar con una donna poco prima della tragedia

251
CONDIVIDI

Sono riprese le operazioni di soccorso sulla Costa Concordia, la nave naufragata lo scorso venerdì nell’isola del Giglio. I dati arrivati dagli strumenti di monitoraggio hanno consentito al coordinamento dei soccorsi di accertare che, al momento, la poppa della Concordia é ferma mentre c’é una flessione della prua. Per motivi di sicurezza si è deciso di riprendere le operazioni che, però, saranno sospese durante la notte. I Saf dei vigili del fuoco stanno ora rientrando nella nave per riprendere le ricerche e recuperare il cadavere ritrovato questa mattina.

Sulla responsabilità del comandante Francesco Schettino il procuratore capo di Grosseto ha detto che “l’idea che ci siamo fatti nell’immediatezza del fatto sta trovando conferme dalle prime indagini delle forze dell’ordine e delle autorità marittime”.
”Finora sono stati sentiti centinaia di testimoni tra membri dell’equipaggio, turisti a bordo e soccorritori” nell’inchiesta sul naufragio della nave. Ha riferito il procuratore capo di Grosseto.

Secondo quanto riportato su affaritaliani.libero.it poco prima del disastro il comandante della Costa Concordia è stato visto da testimoni al bar con una donna. Maria Ines Lona, un giudice argentino 72enne, riferisce che “i passeggeri che erano stati sulla nave prima di me dicono che spesso passava il suo tempo tra le donne e il bere”. E proprio quella sera, dice un’altra passeggera, un’olandese 41enne, al ‘Daily Mail’, Schettino è stato visto bere in uno dei bar della nave “con una bella donna al braccio”. “Quello che mi ha scandalizzato più di tutto – racconta la donna, Monique Maurek – è stato quando ho visto il comandante passare gran parte della serata prima che sbattessimo contro uno scoglio a bere al bar con una bella donna sotto braccio”.