Home News Cronaca Costa Concordia, le indagini continuano

Costa Concordia, le indagini continuano

546
CONDIVIDI

La compagnia Costa Crociere prende le distanze dal comandante Francesco Schettino facendo ricadere tutte le responsabilità su quest’ultimo. Ma ciò non basta perchè troppi sono i dubbi e gli interrogativi su quanto accadde la sera di venerdì 13 gennaio alla nave Costa Concordia e sui fatti al momento dell’allarme.

Schettino ha continuato a sostenere di aver informato la Costa Crociere al momento dell’impatto e su ogni particolare, valutando con loro il da farsi per fronteggiare l’emergenza. La Compagnia smentisce tutto e afferma il contrario, intanto il governo con un decreto vieterà il famoso “inchino” in tutte le acque territoriali.