Home Costume e società Sciopero taxi, cortei a Torino

Sciopero taxi, cortei a Torino

643
CONDIVIDI

Giornata di caos e disagi in tutta Italia per la protesta  dei tassisti contro le liberalizzazioni. A Torino, cortei con cori inequivocabili contro il presidente del consiglio Mario Monti. Il gruppo dei manifestanti, oltre 500 persone, si è diretto verso il Comune.

Il presidente della cooperativa 5737, Alberto Aimone Cat, spiega modalità e motivazioni della protesta. “Garantiamo tutti i servizi d’urgenza, ma protestiamo perché a Torino eravamo già cassintegrati e non vogliamo che il decreto agisca in modo così incisivo sulla nostra città”.