Home Costume e società Trasporti, sciopero di 24 ore per il 27 gennaio

Trasporti, sciopero di 24 ore per il 27 gennaio

600
CONDIVIDI

Si annuncia un venerdì nero per il 27 gennaio, giornata per la quale è stato proclamato dai sindacati di base uno sciopero generale di 24 ore. Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori del settore dei trasporti.

Fermi treni, aerei, trasporto locale, collegamenti marittimi e personale Anas. Usb, Slaicobas, Orsa, Cib-Unicobas, Snater, Sicobas e Usi protestano contro le privatizzazioni e liberalizzazioni, “strumento per ridurre l’occupazione e aumentare a dismisura la produttività e l’orario di lavoro” e in risposta all’”attacco a contratti e salari aggravato dall’accordo del 28 giugno”.

A partire dalle 21 del 26 gennaio e fino alle 21 del 27 sciopereranno gli addetti alla circolazione dei treni. Fatte salve le fasce protette. Il 27 si fermeranno i mezzi del trasporto pubblico locale del trasporto merci e logistico. Fermo il personale navigante e di terra del trasporto aereo. Fermi i collegamenti con le isole e il personale compreso quello turnista. Dal 6 del 27 gennaio alle 6 del 28 gennaio si fermerà anche tutto il personale Anas.

1 COMMENTO

  1. Ciao, per ridurre i disagi dovuti allo sciopero si può utilizzare il carpooling!
    Carpooling significa auto di gruppo. In pratica chi viaggia in automobile si rende disponibile a dare un passaggio in cambio di un minimo contributo spese. Durante i giorni di sciopero questa alternativa può essere di fondamentale importanza. Vi segnalo una piattaforma web, gratuita, per il carpooling: www. bring-me.it con una sezione dedicata allo sciopero.

Comments are closed.