Home Sport Calcio Calcio, a Guidolin la Panchina d’oro 2011

Calcio, a Guidolin la Panchina d’oro 2011

448
CONDIVIDI

Continua il periodo positivo per Francesco Guidolin dopo il passaggio agli ottavi di finale di Europa League e l’attuale terzo posto in campionato. Il tecnico dell’Udinese ha vinto infatti la “Panchina d’oro 2011”.  Il prestigioso riconoscimento, che premia il miglior allenatore della stagione precedente, votato dagli stessi tecnici della Serie A, è stato consegnato al mister dell’Udinese dal presidente della Figc Giancarlo Abete a Coverciano.

A determinare la conquista del premio da parte dell’ex allenatore di Bologna e Monaco è stata la splendida
cavalcata alla guida dell’Udinese conclusa in modo trionfale con il quarto posto in campionato, che è valso per i friulani la qualificazione ai preliminari della Uefa Champions’ League, poi persi contro i più quotati inglesi dell’Arsenal.

Guidolin, visibilmente emozionato dopo la consegna del premio, ha dichiarato: “E’ un emozione fortissima, questo premio è la certificazione di un lavoro svolto non solo nell’ultimo anno, ma nel corso del tempo. Ringrazio i colleghi che mi hanno votato e tutte le persone che collaborano con me, il mio staff, i calciatori e l’Udinese che mi ha dato la possibilità di fare un grande campionato”.

Il 55enne tecnico veneto, sulla panchina dell’Udinese da due stagioni, succede al portoghese Josè Mourinho, premiato per il triplete conquistato con l’Inter nel 2010.

La “Panchina d’Argento”, premio riservato al miglior allenatore della Serie B 2010-2011, è andata ad Attilio Tesser. Il tecnico di Montebelluna ha raccolto la maggioranza delle preferenze dei suoi colleghi a seguito dell’inaspettata stagione trascorsa alla guida del Novara, da lui ricondotta in Serie A dopo ben cinquantacinque anni di assenza. Un premio amaro, però, per Tesser, esonerato lo scorso 30 gennaio dalla dirigenza del club piemontese, che ha deciso di sostituirlo con l’esperto Emiliano Mondonico.

Premiati anche i migliori allenatori della Lega Pro. Vincenzo Torrente, attualmente mister del Bari e l’anno
scorso sulla panchina del Gubbio, ha ottenuto la “Panchina d’Oro”, per la Seconda Divisione la “Panchina d’Argento” è stata consegnata all’allenatore del Trapani Roberto Boscaglia, tuttora alla guida del club siciliano.