Home News Curiosità Capri: piazzetta deserta, unica consolazione il Vesuvio innevato

Capri: piazzetta deserta, unica consolazione il Vesuvio innevato

689
CONDIVIDI

CapriCapri, l’isola delle sirene cambia completamente aspetto in questo periodo dell’anno. Le belle giornate estive, soleggiate, che invitano migliaia di turisti sull’isola, sono solo un ricordo. Ad accogliere i visitatori di febbraio è una Piazzetta deserta, con un’atmosfera quasi surreale: pochissimi passeggiano infreddoliti tra i tavolini vuoti dei bar, a passo svelto per sfuggire al freddo.

E allora non resta che sfidare il maltempo impugnando la telecamera e consolandosi riprendendo lo spettacolo della neve sul Vesuvio che domina il golfo di Napoli. Le nuvole, dopo una breve tregua che ha visto spuntare un pallido sole, affollano di nuovo il cielo di Capri e non promettono un miglioramento.