Home News Cronaca Costa Concordia, riportati alla luce quattro cadaveri tra cui la piccola Dayana

Costa Concordia, riportati alla luce quattro cadaveri tra cui la piccola Dayana

614
CONDIVIDI

I vigili del fuoco continuando il loro incessante lavoro per cercare di arginare i danni di quel maledetto incidente che ha coinvolto la Costa Concordia, hanno riportato alla luce altri quattro cadaveri, estratti dalla parte sommersa della nave della Costa Crociere tragicamente schiantatasi il 13 gennaio contro gli scogli dell’Isola del Giglio con a bordo 4200 persone.

Tra loro la piccola Dayana Arlotti di 5 anni in crociera con il papà morto assieme a lei, gli altri corpi appartengono ad  un uomo e ad una donna. Secondo quanto riferisce la struttura commissariale fino a stamattina erano 17 i morti accertati e 15 le persone ufficialmente disperse. Intanto proseguono le operazioni di estrazione delle quasi 2400 tonnellate di carburanti e olii dai serbatoi della nave ammiraglia di Costa.