Home Lifestyle Cinema I fratelli Taviani vincono l’Orso d’Oro al Festival di Berlino

I fratelli Taviani vincono l’Orso d’Oro al Festival di Berlino

295
CONDIVIDI

fratellitavianiL’Orso d’Oro della 62esima edizione del Festival di Berlino è andato a Paolo e Vittorio Taviani per “Cesare deve morire”.  Ha commentato Paolo Taviani ai microfoni dell’ANSA: “Questo premio ci dà gioia, soprattutto per chi ha lavorato con noi. Sono i detenuti di Rebibbia guidati dal regista Fabio Cavalli che li ha portati al teatro. Questi detenuti – attori hanno dato se stessi per realizzare questo film… e poi ci fa piacere vincere un premio in un festival come questo che non ha un indirizzo generico ma che al contrario ha un carattere molto specifico: cerca forze nuove e cerca forze che si appassionano a tematiche sociali”.
Erano 21 anni che l’Italia non vinceva questo premio.