Home Varie Libri Il Progetto Gioconda riporta alla luce prima versione famoso testo dannunziano

Il Progetto Gioconda riporta alla luce prima versione famoso testo dannunziano

264
CONDIVIDI

Attraverso l’utilizzo del video – spettro comparatore, presso il laboratorio del Ris di Cagliari, il manoscritto autografo di Gabriele D’Annunzio “La Gioconda” (tragedia del 1898 dedicata a Eleonora Duse), ha restituito il testo che nascondeva dietro oltre 1.000 cancellature.
I risultati del “Progetto Gioconda” sono stati presentati questa mattina presso la sede del Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Roma da Enrico Cataldi, Comandante del Racis di Roma, e da Giordano Bruno Guerri, presidente della Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”.
L’applicazione della riflettografia alla filologia trova precedenti solo nell’analisi del papiro di Artemidoro e della tela del “Don Ramon” di Goya.