Home News Economia & Finanza La Chiesa pagherà l’Ici

La Chiesa pagherà l’Ici

589
CONDIVIDI

Il Presidente del Consiglio, Mario Monti, ieri ha esposto la sua intenzione al vicepresidente della Commissione Europea Joaquin Almunia, di presentare un emendamento sulla questione Chiesa – Ici. Niente più esenzioni dunque per le attività non esclusivamente commerciali della Chiesa come scuole, cliniche, pensioni. Non basterà più  avere una struttura religiosa all’interno dell’edificio ma si guarderà alla destinazione prevalente.

Saranno interessati da questa riforma anche altri soggetti sociali come partiti, sindacati, circoli che a tutt’oggi non pagano l’imposta sugli immobili. Molte sono state le polemiche seguite a questa iniziativa;  infatti la Commissione Europea ha aperto una procedura di infrazione per violazione della concorrenza.