Home Varie News Parma, nasce lo sportello per il diritto al gioco

Parma, nasce lo sportello per il diritto al gioco

372
CONDIVIDI

Nasce a Parma lo sportello per il diritto al gioco dei bimbi, si chiama Ufficio 31 come l’articolo della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia che riconosce ai più piccoli il diritto al gioco considerato come attività fondamentale per la crescita e lo sviluppo.

La nascita dello sportello rientra nel progetto europeo Re-Play, sarà operativo nella sede del Coni di Parma in via Luigi Anedda 5/a e sarà aperto al pubblico il lunedì, il mercoledì, il venerdì dalle 10 alle 12 mentre ogni lunedì del mese sarà aperto con orario continuato dalle 10 alle 16.

Il progetto nasce con l’idea di diffondere la conoscenza dell’articolo 31, garantire pari opportunità di accesso al gioco e agli interventi ludici per bambini. Prevede inoltre la realizzazione di un’inchiesta sul diritto al gioco con interviste a bambini e adulti.