Home Varie News Roma, conclusi i festeggiamenti della settimana indiana

Roma, conclusi i festeggiamenti della settimana indiana

277
CONDIVIDI

Fine “settimana indiana”: cinque serate dedicate all’India e a tutti coloro che decidono di visitare questo immenso paese ricco di storia, cultura, spiritualità, con le radici nella tradizione ma proteso verso un futuro di sviluppo industriale ed economico di livello mondiale.

L’India non può essere visitata in un solo viaggio, è una terra grande, ricca di storia e di passioni. Occorre dunque decidere sulla base dei propri interessi.

Lo scopo di queste serate è stato quello di mostrare reportage di viaggio fatti nelle varie regioni indiane dall’estremo nord del Ladakh, al confine con Cina e Tibet alla sua punta meridionale di Capo Comorin nell’Oceano Indiano.
Saranno disponibili, anche dopo i festeggiamenti ufficiali, le pubblicazioni del Centro Studi “la Cultura del viaggio”con: Introduzione all’India, Orissa, Ladakh, Rajastan, Deccan oltre a opuscoli e materiale promozionale fornito dall’Ufficio del Turismo Indiano.

Un posto lontano nel tempo e nello spazio, divenuto a portata di mano grazie a questa iniziativa nuova e brillante.