Home Arte Roma: mostra Luca Pignatelli prorogata fino al 15 febbraio

Roma: mostra Luca Pignatelli prorogata fino al 15 febbraio

597
CONDIVIDI

Verrà prorogata fino al 15 febbraio la stagione espositiva dell’Istituto Nazionale per la Grafica nello storico Palazzo Poli.
La mostra cominciata il primo dicembre dello scorso anno, ospita le opere di Luca Pignatelli, un artista milanese che dopo i successi di Firenze, Nizza, Napoli e New York, ritorna a Roma con le immagini del passato da lui contaminate da innovazioni iconografiche e tecniche.

Dai capolavori della scultura greco-romana classica ed ellenistica, fino a libri di preghiera, cartoni per scenografie, teloni di camion, antiche fotografie e stampe, Luca interviene con la pittura ed elementi polimaterici su oggetti del passato, realizzando opere di grande suggestione emotiva.
Per Luca Pignatelli pittura non è soltanto il territorio dell’immagine, ma una rete complessa di strutture e anomalie in grado di determinare lo stile e il linguaggio dell’artista.