Home Arte World Press Photo 2011, vince la Pietà Yemenita

World Press Photo 2011, vince la Pietà Yemenita

493
CONDIVIDI

Questa foto, pubblicata dal New York Times e scattata da Samuel Aranda lo scorso 15 ottobre, mostra una donna velata che tiene tra le braccia un parente ferito, all’interno di una moschea di Sana’a. La capitale dello Yemen è stata il punto caldo delle manifestazioni dello scorso anno contro il presidente Ali Abdullah Saleh.
L’immagine ha vinto il World Press Photo 2011, in quanto simbolo della Primavera Araba. La foto mostra le “conseguenze umane di un evento enorme”, ha commentato il capo della giuria del World Press Photo, Aidan Sullivan.
Da notare l’impressionante somiglianza della fotografia con la “Pietà” di Michelangelo.

 

1 COMMENTO

  1. L’Inverno Italiano vince il World Press Photo 2011. Lo scatto migliore dell’anno è di Samuel Aranda che immortala una donna piangente che tiene tra le braccia un sindacalista ferito. L’immagine diventa così il simbolo delle Riforme che dall’anno scorso stanno cambiando i Regimi Europei (…)
    inpastoalsilvio.wordpress.com/2012/02/11/linverno-italiano/

Comments are closed.