Home Varie News Italia, terza nel mondo per il consumo di acqua in bottiglia

Italia, terza nel mondo per il consumo di acqua in bottiglia

337
CONDIVIDI

L’Italia con i suoi 196 litri per abitante nel 2011 si è classificata prima in Europa e terza nel mondo per il consumo di acqua in bottiglia preceduta solo da Arabia Saudita e Messico. A comunicarlo al World Water Forum in corso a Marsiglia Roberto Colombo, presidente di Ianomi Spa e rappresentante delle aziende idriche della provincia di Milano. Nel suo intervento Colombo ha presentato anche l’altra opzione per il consumo dell’acqua: i dati delle 81 case dell’acqua installate in provincia di Milano. ”Istallando le case dell’acqua abbiamo contribuito a fare informazione – afferma Colombo -. In molti pensavano che l’acqua della rete non fosse buona; noi abbiamo dimostrato che l’acqua del rubinetto è di eccellente qualità, controllata e sicura. Sia chiaro: non siamo concorrenti delle imprese produttrici di acqua in bottiglia”.

“Come aziende idriche pubbliche – ha aggiunto – vogliamo soltanto che i cittadini abbiano tutti gli elementi per fare una scelta di consumo consapevole e libera da qualsiasi pregiudizio. Per questo ribadiamo la nostra proposta dell’acqua del rubinetto come bevanda ufficiale di Expo 2015″.