Home Varie Teatro Scenari Pagani: la sesta serata del cartellone è animata da una sempre...

Scenari Pagani: la sesta serata del cartellone è animata da una sempre in forma Gardi Hutter

621
CONDIVIDI
gardihutterGardi Hutter (nata in Svizzera nel 1953) è una delle poche clown donna esistenti. La sua attività è cominciata nel 1981, anno in cui ha cominciato a portare i suoi spettacoli in giro per il mondo. Sono più di 3000 le rappresentazioni inscenate, 24 i paesi e 4 i continenti in cui si è esibita.
I suoi spettacoli sono stati riconosciuti con 11 premi d’arte in tutto il mondo.
Per portare a termine la sua formazione artistica si è spostata dall’Accademia di Teatro a Zurigo al “CRT – Centro di ricerca di teatro” di Milano.
Nei suoi spettacoli quasi privi di parole crea dei piccoli universi assurdi in cui i suoi personaggi combattano con grande coraggio – ma invano – alla ricerca della felicità. La loro situazione tragicomica viene esposta in modo spietato e crudele, offrendo così al pubblico il massimo del divertimento.
Ha creato numeri comici e riprese per programmi televisivi in 13 paesi (CH e estero), ha partecipato innumerevoli volte a programmi Radio e film, e ha scritto libri per bambini.

In “Giovanna d‘ArPpo”, lo spettacolo che andrà in scena stasera alle 21 al Teatro Centro sociale di Pagani, una lavandaia trasognata e squinternata sogna grandi azioni eroiche. Non trovando nemici degni di lei, trasforma la sua lavanderia in un grottesco campo di battaglia.