Home News Cronaca Torino, agguato contro il consigliere comunale Alberto Musy

Torino, agguato contro il consigliere comunale Alberto Musy

594
CONDIVIDI

Il consigliere comunale torinese del terzo polo Alberto Musy, questa mattina, è stato vittima di un agguato. Musy, che svolge la professione di avvocato, è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre usciva per recarsi al lavoro. E’ stato aggredito da un uomo con il viso coperto che si è introdotto nel cortile della sua abitazione, prima citofonando ad un vicino di casa e fingendo di dover vendere un pacco, poi in secondo momento avvicinando Musy e bersagliandolo con cinque colpi di pistola, quattro dei quali lo hanno colpito  nella parte alta del tronco.

La moglie di Alberto Musy che  si trovava in casa al momento dell’accaduto è stata la prima a soccorrerlo, alla quale il consigliere prima di svenire avrebbe detto: “Mi hanno seguito”. Dopo essere stato trasportato d’urgenza all’ospedale Molinette il consigliere è in gravi condizioni e la prognosi resta riservata, mentre sono in corso le indagini per far luce sull’accaduto.