Home News Tragedia in Svizzera, bambina esce dal coma. Il Belgio in lutto

Tragedia in Svizzera, bambina esce dal coma. Il Belgio in lutto

584
CONDIVIDI

E’ di 28 morti, tra cui 22 bambini il bilancio del tragico incidente stradale avvenuto martedì sera in Svizzera. Le salme, tutte rimpatriate, sono state trasportate durante la notte dalla camera mortuaria all’aeroporto al riparo dalle telecamere e dai numerosi giornalisti ancora presenti a Sion.

Due delle tre bambine ricoverate a Losanna in seguito all’incidente sono tuttora in coma artificiale. La terza si è invece svegliata anche se la prognosi rimane riservata. Per oggi in Belgio è stato proclamato il lutto nazionale. Alle 11 l’intero Paese ha osservato un minuti di silenzio: saracinesche dei negozi abbassate, bandiere a mezz’asta, mezzi e uffici pubblici fermi, trasmissioni tv e radio sospese. Per le strade tanta commozione e teste abbassate. Anche la Svizzera piange. La nazione ha partecipato con grande commozione al minuto di silenzio osservato dal Belgio.

Intanto i parenti delle vittime con una lettera hanno voluto ringraziare i soccorritori intervenuti sul luogo della tragedia per il loro aiuto al momento della tragedia.