Home News Tv indiana annuncia liberazione dei due connazionali rapiti ad Orissa

Tv indiana annuncia liberazione dei due connazionali rapiti ad Orissa

614
CONDIVIDI

La Tv indiana Ndtv ha annunciato la liberazione di Claudio Colangelo uno dei due italiani rapiti dai maoisti in India. “Spero che anche Paolo Bosusco venga liberato perchè anche lui non c’entrava nulla in tutta questa storia, sono stati giorni difficili” avrebbe dichiarato Claudio Colangelo in Tv dopo la liberazione. L’unità di Crisi della Farnesina a Roma è in costante contatto con le autorità indiane per una conferma della notizia del rilascio di Colangelo e di Bosusco che è stata diffusa ieri dalle emittenti indiane.

Secondo un quotidiano on line di Bhubaneswar la liberazione degli ostaggi sarebbe avvenuta intorno alle 21:30 locali cioè le 17 italiane nella zona di Daringibadi. Il console generale Joel Melchiori, nel tentativo di confermare la notizia del rilascio, per tutta la notte è rimasto in contatto con le autorità locali di polizia che però non hanno potuto stabilire la fondatezza della notizia a causa delle condizioni impervie della zona dove è stato effettuato il sequestro.

Altri tentativi sono stati fatti dal console per accertarsi della veridicità del rilascio, come quello di mettersi in contatto con i giornalisti che hanno diffuso la notizia dell’avvenuta liberazione nella zona dove si trovavano i due italiani. Mancano le conferme del rilascio anche a casa di Bosusco a San Didero, lo zio Ubaldo avrebbe dichiarato “Abbiamo sentito la Farnesina ma non ci hanno ancora dato conferme, adesso abbiamo ancora più paura siamo attaccati al telefono”.