Home Comunicati Stampa Artisti Artisti per Tribeart, il primo mensile cartaceo siciliano

Artisti per Tribeart, il primo mensile cartaceo siciliano

355
CONDIVIDI

tribeartIl primo periodico dedicato alle arti visive siciliane chiude? L’arte siciliana si mobilita.
Da un’idea di Marella Ferrera e Daniela Arionte nasce la mostra “Artisti per Tribeart”.
Dal 14 aprile al 2 maggio in vendita, al Palazzo della Cultura di Catania, le opere donate da oltre 80 artisti.
Sono già cento gli artisti siciliani che, aderendo all’invito della stilista Marella Ferrera e della gallerista Daniela Arionte, hanno già donato le proprie opere per la mostra di solidarietà a sostegno di Tribeart, il primo mensile cartaceo e gratuito dedicato alle arti visive in Sicilia che, dopo nove anni di attività, lo scorso 29 marzo ha annunciato sul proprio sito la chiusura per mancanza di fondi.
La mostra “Artisti per Tribeart”, inaugurata sabato 14 aprile nelle sale di Palazzo Platamone di Catania (Palazzo della Cultura), fino al 2 maggio con ingresso gratuito.
Il ricavato dalla vendita delle opere sarà utilizzato per sostenere le spese di stampa del mensile.
“Sono cento gli artisti che hanno già risposto all’appello della Ferrera e della Arionte – spiegano commossi i giornalisti-editori Giacomo Alessandro Fangano e Vanessa Viscogliosi – una mobilitazione senza precedenti. E la lista è ancora aperta al contributo di tutti”.
Fra gli artisti che hanno già aderito figurano, fra gli altri, canecapovolto, Filippo La Vaccara, Daniele Alonge, Lidia Tropea, Annamaria Di Giacomo, Rita Casdia, Giuseppe Lana, Samantha Torrisi, Davide Bramante, Daniele Franzella, Carmelo Nicosia, Franco Politano, Sebastiano Mortellaro, Tano e Antonio Brancato.

Sede Palazzo della Cultura – Via Vittorio Emanuele 121, Catania
Dal 14 aprile al 2 maggio 2012
Orari: lunedì-sabato 9.30-13/16-19 domenica 9-13
Ingresso libero
Info  +39 3388913549 | +39 3463851506