Home News Francia, Hollande favorito alle presidenziali. Merkel appoggia Sarkozy

Francia, Hollande favorito alle presidenziali. Merkel appoggia Sarkozy

434
CONDIVIDI

In una Francia sempre più  delusa dal suo Presidente attuale Nicolas Sarkozy, (centro destra) tanto da essere il Presidente più impopolre della Quinta Repubblica, si scorge già la vittoria alle presidenziali del suo più temibile avversario il socialista Francois Hollande. Proprio ieri un risultato sorprendente, Nicolas Sarkozy è stato battuto alla prima tornata elettorale dal suo rivale Francois Hollande diventando il primo Presidente francese  in carica  ad arrivare in ballottaggio con meno voti dello sfidante.

Mentre la Cancelliera tedesca Angela Merkel, nonostante questa prima sconfitta,  annuncia tramite il  portavoce ufficiale del suo governo George Streiter in una conferenza nella capitale tedesca, di appoggiare ancora  il suo fedele alleato Nicolas Sarkozy nella battaglia elettorale per le presidenziali.  George Striter  ha voluto comunque precisare che la Cancelliera non parteciperà a nessuna manifestazione elettorale del Presidente Nicolas Sarkozy prima del ballottaggio  del 6 maggio.

Il governo tedesco anche se apertamente parteggia per” Sarkò”, dichiara di essere disponibile ad una futura buona cooperazione con qualsiasi altro Presidente francese. Una reazione questa della  Merkel  che fa trasparire tutto l’intricato gioco politico, infatti le prime mosse della  stampa europea alla sconfitta di Sarkozy, fanno  pensare che la fine del matrimonio “Merkozy” sarebbe interpretato come un fallimento della politica tedesca e di conseguenza ad una riorganizzazione degli assetti politici europei per combattere la crisi.