Home News Curiosità 20 maggio: una data, mille eventi

20 maggio: una data, mille eventi

416
CONDIVIDI

storiaEccoci di nuovo alla prese con la storia, nel nostro consolidato appuntamento semisettimanale.
Oggi è il 20 maggio e, anche per questa data, non mancano portentosi avvenimenti che hanno inciso profondamente sul corso della storia dell’uomo.

325 – Primo concilio di Nicea: primo “concilio ecumenico” della chiesa cristiana.
526 – Un terremoto uccide più di 300.000 persone in Siria e Antiochia.
685 – Nella battaglia di Dunnichen i Pitti sconfiggono l’esercito dei northumbriani di re Ecgfrith.
1293 – Re Sancho IV di Castiglia crea l’Universidad Complutense de Madrid.
1427 – Guerra tra Repubblica di Venezia e Ducato di Milano, i milanesi sono sconfitti a Brescello.
1497 – Giovanni Caboto salpa da Bristol sulla sua nave, il Mathew, in cerca di una rotta verso ovest (altri documenti indicano come data il 2 maggio).
1498 – L’esploratore portoghese Vasco de Gama arriva a Kozhikode (precedentemente nota come Calicut), in India.
1570 – Abraham Ortelius pubblica il primo moderno atlante.
1690 – L’Inghilterra approva l’Atto di Grazia, perdonando i seguaci di Giacomo II.
1795 – A Parigi l’ultima sollevazione montagnarda detta del 1 pratile: essa segnò la definitiva caduta del ‘partito giacobino’.
1815 – Guerra austro-napoletana: con il trattato di Casalanza, firmato presso Capua e che pone fine alla guerra, il Regno di Napoli è dato nuovamente ai Borbone.
1845 – Le navi HMS Erebus e HMS Terror con 134 uomini guidati da John Franklin, salpano dal Tamigi iniziando una disastrosa spedizione alla ricerca del passaggio a nord-ovest.
1859 – Battaglia di Montebello, Seconda guerra di indipendenza italiana.
1861 – La Carolina del Nord secede dagli Stati Uniti d’America ed entra a far parte degli Stati Confederati d’America.
1861 – Guerra di secessione americana: il Kentucky proclama la sua neutralità, che durerà fino al 3 settembre, quando le forze confederate entrano nello stato.
1862 – Il Presidente degli Stati Uniti Abramo Lincoln firma la conversione in legge dell’Homestead Act.
1864 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Bermuda Hundred – In Virginia, 3.000 confederati e 1.200 unionisti vengono uccisi in questa battaglia, vinta dell’Unione.
1874 – Levi Strauss e Jacob Davis ricevono il brevetto statunitense per i blue jeans con i rivetti in rame.
1882 – Triplice Alleanza tra Germania, Austria-Ungheria e Italia.
1891 – Storia del cinema: Prima esibizione pubblica del kinetoscopio, prototipo di Thomas Alva Edison (mostrato nel laboratorio di Edison per un congresso della National Federation of Women’s Clubs).
1902 – Cuba ottiene l’indipendenza dagli Stati Uniti.
1915 – L’Italia dopo il Patto segreto di Londra, dichiara guerra agli imperi centrali della Triplice Alleanza.
1916 – Il Saturday Evening Post pubblica il suo primo numero con una copertina di Norman Rockwell (“Boy with Baby Carriage”).
1920 – Montreal (Quebec): la stazione XWA trasmette la prima programmazione radiofonica regolare del Nord America.
1927 – Trattato di Gedda: l’Arabia Saudita diventa indipendente dal Regno Unito.
1927 – Alle 7:52 del mattino, Charles Lindbergh decolla dal Roosevelt Field di Long Island (New York) per la prima trasvolata atlantica senza scalo (toccherà terra a Le Bourget, Parigi alle 10:22 della sera del 21 maggio).
1932 – Amelia Earhart decolla per la prima traversata atlantica senza scalo in solitaria eseguita da una donna.
1940 – Olocausto: i primi prigionieri arrivano nel nuovo campo di concentramento di Auschwitz.
1941 – Seconda guerra mondiale: Battaglia di Creta – le truppe tedesche invadono Creta.
1945 – Termina la Rivolta georgiana di Texel.
1949 – Negli USA viene fondata l’AFSA (che diventerà in seguito l’NSA).
1954 – Chiang Kai-shek viene rieletto Presidente della Repubblica Cinese di Taiwan.
1961 – Papa Giovanni XXIII pubblica la Lettera Enciclica “Mater et Magistra” sulla cristianità e il progresso sociale.
1965 – Un Boeing 720-B pakistano si schianta durante l’atterraggio all’aeroporto del Cairo, Egitto: 121 vittime.
1970 – Viene emanato in Italia lo Statuto dei lavoratori.
1973 – In un incidente al GP delle Nazioni di Monza muoiono i piloti Renzo Pasolini e Jarno Saarinen.
1985 – Propaganda: Radio Marti inizia le trasmissioni da Cuba.
1989 – L’esercito sudafricano inizia le operazioni di ritiro dalla Namibia in ottemperanza agli accordi per l’indipendenza del paese.
1990 – In Romania si tengono le prime elezioni presidenziali e parlamentari post-comuniste.
1996 – A Cannatello, una contrada di Santa Margherita Belice (Agrigento), viene arrestato Giovanni Brusca, il boia della strage di Capaci.
1999 – Omicidio D’Antona: a Roma le BR uccidono Massimo D’Antona, docente di diritto del lavoro all’Università “La Sapienza” di Roma.
2002 – Viene ripristinata l’indipendenza di Timor Est.
2004 – Israele/Rafah: durante l’operazione arcobaleno, iniziata il 15 maggio e aspramente criticata dall’ONU, l’esercito israeliano uccide Khalid Abu Anza, il locale capo di hamas.
2006 – Completata in Cina la costruzione della Diga delle Tre Gole, la più grande opera idraulica del pianeta.
2010 – L’istituto privato “J. Craig Venture Institute” di Craig Venter ha annunciato di aver creato la prima cellula sintetica capace di vivere e di riprodursi.

Da oggi, purtroppo, anche questo evento entrerà nella storia:
2012 – un terremoto di magnitudo 6.0 devasta la regione Emilia-Romagna uccidendo 6 persone e ferendone 50.