Home News Curiosità Il 15 maggio: ieri e oggi

Il 15 maggio: ieri e oggi

510
CONDIVIDI

storiaRieccoci al nostro consueto appuntamento con la storia, in cui prendiamo come spunto la data corrente per mettere in luce, attraverso una cronistoria, i dati trascorsi.
Ecco la prima carrellata, che arriva al 1900:
1252 – Papa Innocenzo IV emette la bolla Ad extirpanda.
1602 – Bartholomew Gosnold diventa il primo europeo a scoprire Cape Cod.
1618 – Keplero conferma la sua scoperta (in precedenza rigettata) della terza legge del movimento dei pianeti (la scoprì per la prima volta l’8 marzo, ma ben presto la scartò dopo aver fatto alcuni calcoli iniziali).
1718 – James Puckle, un avvocato di Londra, brevetta la prima mitragliatrice.
1756 – Guerra dei sette anni: La guerra inizia quando l’Inghilterra dichiara guerra alla Francia.
1796
Prima coalizione: firma del Trattato di pace di Parigi fra la Francia e il Regno di Sardegna, a seguito dell’armistizio di Cherasco.
Prima coalizione: Napoleone I di Francia entra a Milano in trionfo. Nasce la Repubblica Transpadana.
1800 – Papa Pio VII pubblica l’enciclica Diu Satis, sulla sua elezione al pontificato.
1811 – Il Paraguay ottiene l’indipendenza dalla Spagna.
1848 – Con un colpo di mano, Ferdinando II delle Due Sicilie scioglie il parlamento democratico e sostituisce il governo costituzionale di Carlo Troja con un ministero composto esclusivamente da elementi conservatori.
1858 – La terza Royal Opera House apre ufficialmente a Londra.
1862 – Il presidente statunitense Abraham Lincoln firma una legge che istituisce il Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti.
1864
Guerra di secessione americana: finisce la Battaglia di Resaca, Georgia.
Guerra di secessione americana: Battaglia di New Market, Virginia – Studenti del Virginia Military Institute combattono assieme all’esercito Confederato, per costringere il generale dell’Unione Franz Sigel fuori dalla Shenandoah Valley.
1869 – Suffragio femminile: A New York, Susan B. Anthony ed Elizabeth Cady Stanton formano la National Woman Suffrage Association.
1891 – Papa Leone XIII pubblica l’enciclica Rerum novarum sulla dottrina sociale della Chiesa.

Fino ai giorni nostri trascorrono molto meno anni (poco più di cento), ma si susseguono un pari numero di importanti eventi importanti, in modo molto più frenetico. Vi presento il Novecento:

1902 – In un campo fuori Grass Valley (California), secondo le testimonianze, Lyman Gilmore diventa la prima persona a far volare un apparecchio a motore (un aliante a vapore).
1905 – Las Vegas (Nevada) viene fondata quando 110 acri († quello che diventerà il centro città) vengono venduti all’asta.
1910 – La nazionale italiana di calcio fa il suo esordio con la vittoria per 6-2 contro la Francia.
1911 – La Corte Suprema degli Stati Uniti dichiara che la Standard Oil possiede un “irragionevole” monopolio, in base allo Sherman Antitrust Act, e ordina il discioglimento della compagnia.
1911 – Viene fondata a Venezia la Compagnia della Vela di Venezia.
1916 – Comincia l’offensiva austriaca sul fronte degli altipiani trentini nota in seguito come Strafexpedition.
1918
Finisce la guerra civile finlandese.
Le poste statunitensi iniziano il primo servizio regolare al mondo di posta aerea, tra New York, Filadelfia e Washington.
1921 – Italia: si svolgono le Elezioni politiche generali per la 26ª legislatura.
1928
Uscita del cartone animato Plane Crazy, nel quale compaiono per la prima volta Topolino e Minnie.
Sotto il nome di Aerial Medical Service, venne attivato il servizio Royal Flying Doctor Service, ancora oggi operativo.
1930 – A bordo di un trimotore Boeing, Ellen Church diventa la prima hostess (il volo era da Oakland (California) a Chicago (Illinois)).
1931 – Il Papa Pio XI, nell’anno decimo del suo pontificato, pubblica la Lettera Enciclica “Quadragesimo Anno” sulla ricostruzione dell’ordine sociale
1932 – In Giappone: incidente del 15 maggio.
1934 – Il Dipartimento della Giustizia degli Stati Uniti offre una ricompensa di $25 000 per John Dillinger.
1939 – Viene inaugurato a Torino lo stabilimento Fiat Mirafiori.
1940
Le calze di nylon vengono messe in vendita per la prima volta negli USA.
Seconda guerra mondiale: le truppe tedesche occupano Amsterdam e invadono la Francia settentrionale.
1942 – Seconda guerra mondiale: Negli Stati Uniti, un progetto di legge per la creazione del Corpo Ausiliario Femminile dell’Esercito (Women’s Auxiliary Army Corps o WAAC), diventa legge.
1943
Josif Stalin scioglie il Comintern (o Terza Internazionale)
In Tunisia le truppe italo tedesche si arrendono agli alleati e perdono definitivamente ogni posizione in Africa settentrionale.
1946 – Viene approvato, firmato e promulgato da Umberto II d’Italia con regio decreto legislativo n. 455 lo Statuto d’autonomia della Regione Siciliana
1948
Egitto, Transgiordania, Libano, Siria, Iraq e Arabia Saudita attaccano Israele.
L’omicidio di una bambina di tre anni a Blackburn, Inghilterra, porta alla schedatura delle impronte digitali di oltre 40.000 uomini, nel tentativo di trovare il colpevole.
1955 – Prima ascesa del Makalu, quinta vetta più alta del mondo.
1957 – Il Regno Unito prova la sua prima bomba all’idrogeno nell’Operazione Grapple.
1958 – L’Unione Sovietica lancia lo Sputnik 3.
1960 – Lo Sputnik 4 viene lanciato nell’orbita terrestre.
1963 – Programma Mercury: la NASA lancia l’ultima missione del programma, la Mercury 9 (il 12 giugno l’Amministratore della NASA, James E. Webb, fa rapporto al Congresso dichiarando completato il programma).
1972 – A Laurel (Maryland) un bidello disoccupato, con problemi psichici, spara al Governatore dell’Alabama, George Wallace, mentre questi sta conducendo la sua campagna per le elezioni presidenziali. Wallace rimarrà paralizzato.
1974 – Massacro alla Maalot High School in Israele.
1988 – Invasione sovietica dell’Afghanistan: dopo più di otto anni di combattimenti, l’Armata Rossa inizia il ritiro dall’Afghanistan.
1990 – Il Ritratto del dottor Gachet di Vincent van Gogh viene venduto per al cifra record di 82,5 milioni di dollari.
1991 – Edith Cresson diventa la prima Primo ministro donna della Francia.
1991 – Il blocco serbo disapprova l’elezione di un croato, Stijepan Mesić, come presidente della Jugoslavia.
1992 – L’Expo ’92 di Genova apre a Genova.
2004 – Israele/Striscia di Gaza: le forze armate israeliane danno inizio all’Operazione Arcobaleno.
2006 – Giorgio Napolitano inizia il proprio mandato come undicesimo Presidente della Repubblica Italiana.
2010 – Inaugurata la festa dell’Autonomia della Regione Siciliana.

CONDIVIDI