Home News Cicchitto avvisa il governo Monti

Cicchitto avvisa il governo Monti

490
CONDIVIDI

“Diciamo al governo che è l’ultima volta che cala la mannaia della fiducia che impedisce al Parlamento di poter lavorare”, facendo sì che “il Parlamento venga espropriato due volte, dai tanti decreti legge e dal meccanismo della fiducia, anche in presenza di dissensi significativi con i quali avete il dovere di misurarvi perchè siete un governo di tecnici, ma non un governo di ‘consules’, al di sopra del Parlamento e della democrazia”. E’ l’avvertimento rivolto all’esecutivo dal capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, nelle dichiarazioni di voto finali sulla riforma del mercato del lavoro.