Home Università Roma, La Sapienza: Zotto in concerto

Roma, La Sapienza: Zotto in concerto

354
CONDIVIDI

sapienza romaLa stagione in abbonamento della Iuc (Istituzione universitaria dei concerti) chiuderà martedì 12 giugno all’aula magna della Sapienza (piazzale Aldo Moro 5, Roma) con Zotto in concerto, il nuovo spettacolo di Miguel Angel Zotto, eletto nel 2001 con un referendum popolare in Argentina uno dei tre migliori ballerini di tango degli ultimi cento anni e il migliore dei nostri giorni.

Miguel Angel Zotto discende da una genuina famiglia “tanguera” con radici popolari e cresce ascoltando e danzando il tango. Nel 1986 balla in Tango Argentino, un grandissimo successo rimasto in scena a Broadway per più di quattro anni. In seguito crea innumerevoli spettacoli, di cui è coreografo e protagonista. Tra i premi ricevuti, quello dell’Associazione dei critici di danza inglesi per la miglior compagnia di danza straniera (2006), il premio “Estrella del Mar” a Rio de la Plata (2001) e in Italia i premi “Gino Tani” (1998), “Positano” (1999) e “Roma per il Ballo e la Danza” (2007).
Zotto farà coppia con Florencia Roldan; accanto a loro altre due coppie formate da Neri Piliú e Yanina Valeria Quiñones e da Pablo Moyano e Roberta Beccarini. La voce sarà quella di Monica Marziota. Suonerà il Sexteto tipico Viento de Tango, formato da due bandoneon, due violini, contrabbasso e pianoforte, secondo quella che è la formazione musicale tradizionale del tango.

Il prezzo dei biglietti varia per quelli interi dai 20 ai 25 euro (ridotti da 16 a 20 euro); per i giovani under 30 e bambini under 14 il costo sarà rispettivamente 8 e 4 euro.
Lo spettacolo avrà inizio alle 20.30.
Info
Istituzione universitaria concerti
T (+39) 06 3610051/2
botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it
Ufficio stampa
Mauro Mariani:   mauromariani.roma@tiscali.it

 

Università “Sapienza” di Roma