Home News Cronaca Abusi su minore, arrestato medico Asl di Portici

Abusi su minore, arrestato medico Asl di Portici

851
CONDIVIDI

Ancora una storia di abusi su minori. Questa volta lo scenario dove si è consumata la terribile vicenda è Portici (Na) dove un medico, di circa 60 anni, della Asl è finito in manette per avere costretto un bimbo di dieci anni a subire rapporti sessuali. Gli agenti del commissariato locale hanno dato esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del medico, già condannato in primo grado per un analogo episodio.

Secondo le accuse, l’uomo avrebbe approfittato del bambino abusando di lui dietro una tenda divisoria mentre la madre del piccolo si trovava nello stesso locale, seduta di spalle e con gli occhi chiusi perchè sottoposta a una terapia di agopuntura.

A far scattare le indagini è stata la denuncia della madre che dopo avere appreso dal figlio quanto era accaduto ha deciso di raccontare tutto agli investigatori. L’arresto è avvenuto nello studio del medico di base a Portici, dove sono stati effettuati dalla scientifica dei rilievi tecnici utili alle investigazioni.

1 COMMENTO

  1. E’ davvero uno schifo!!!! Medico, detentore della salute dei pazienti, della vita delle persone che si affidano a lui, che affidano alla scienza ed alla cultura la massima fiducia, i segreti più profondi, per avere certezze, sicurezza, stabilità … vita!!! Che schifo!!! Spero che la magistratura abbia la decenza di emettere una sentenza esemplare e decida di buttare le chiavi della cella ove sarà detenuto questo abominevole individuo!!!

Comments are closed.