Home Costume e società Sciopero, oggi e domani stop a treni, bus, metro, aerei e traghetti

Sciopero, oggi e domani stop a treni, bus, metro, aerei e traghetti

531
CONDIVIDI

Nuovi disagi per il settore dei trasporti. E’ in corso oggi  29 novembre uno sciopero di tutti i mezzi pubblici locali: metropolitane, tram, bus urbani e interurbani. A rischio anche i servizi minimi; esclusa la rete trasporti della regione Campania. Stop per 24 ore anche se con diverse modalità da città a città. A Milano, nonostante lo sciopero la situazione è sotto controllo. Niente scene di panico; i passeggeri dei treni metropolitani passano i tornelli della stazione Porta Garibaldi senza problemi.

In Emilia Romagna, ricorda l’Autorità, “la sigla Usb ha proclamato uno sciopero di 24 ore, con garanzia delle fasce, che riguarderà il trasporto ferroviario extraurbano”. Nella Regione, avverte, è “inoltre, previsto uno sciopero del trasporto urbano di 24 ore a Reggio Emilia e di 4 ore a Bologna e a Ferrara. Infine, la Filt-Cgil ha proclamato uno sciopero del trasporto urbano di 4 ore a Tivoli”.

Secondo quanto riportato dalla mappa degli scioperi del trasporto pubblico locale tracciata dall’Autorità di garanzia sugli scioperi: “A Milano, Monza, Brianza, Genova e Varese, per uno sciopero proclamato da Cub, il trasporto non sarà garantito, salvo le fasce orarie previste dai singoli accordi”, spiega. Mentre, aggiunge, nelle relative Province, sarà “effettuato il servizio extraubano dalle ore 21 alle ore 23.59″.

L’agitazione è stata indetta da numerose sigle sindacali tra cui Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti, Ugl Trasporti, Faisa-Cisal per protestare contro i tagli del governo Monti.

I treni di Trenitalia si fermano dalle ore 21 del 29 novembre, fino alle ore 21 del 30 novembre. La circolazione dovrebbe essere regolare dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00.  E’ previsto il rispetto delle solite fasce garantite. Ulteriori informazioni sul sito di Trenitalia.

Ad incrociare le braccia per tutta la giornata il 30 novembre 2012 sarà il personale Alitalia.

I collegamenti con le isole minori si fermano per 24 ore nella giornata del 30 novembre, mentre i collegamenti con le isole maggiori restano bloccati dalle 8 del 30/11 alle 8 dell’1/12.