Home Sport Altri sport Calcio a 5, Asti troppo forte per il Napoli

Calcio a 5, Asti troppo forte per il Napoli

Azzurri sconfitti 7-1 in casa dei piemontesi

1045
CONDIVIDI

In uno degli anticipi del venerdì della decima giornata del campionato di Serie A, non riesce la proibitiva impresa al Napoli sul campo della capolista Asti.

I piemontesi si sono imposti con un netto 7-1 al termine di un match quasi mai in discussione. I partenopei tengono botta ai più quotati avversari in avvio di partita, ma lo scoccare del 7’ è per loro fatale: prima Cavinato e 26” più tardi Patias siglano il doppio vantaggio dei piemontesi.
Gli ospiti provano a reagire, in più di una circostanza sfiorano il gol ma nel finale della prima frazione di gioco subiscono l’ulteriore allungo dei locali che vanno a segno con Patias e Ramon nuovamente nel giro di 24”.

Gara virtualmente compromessa per la compagine di mister Tarantino, anche se in avvio di ripresa è De Luca ad accorciare le distanze ed a rianimare le speranze di rientrare nel match per gli azzurri.
E’ soltanto un’illusione perché a spegnerle ci pensa al 2’ Garcias con il gol del temporaneo 5-1.
L’Asti è in pieno controllo della partita, il Napoli cerca generosamente di limitare il passivo ma è costretto a capitolare per altre due volte sotto i colpi di Patias e De Oliveira, che chiudono definitivamente la contesa.

Tabellino: Asti  7 – 1  Napoli  (4-0 p.t.)

Asti: Kiko, Garbin, Celentano, Ramon, Cavinato, Dias, Vampeta, Patias, Garcias, De Oliveira, Cannella, Casassa. All. Tabbia

Napoli: Garcia Pereira, Guerra, De Luca, Bellico, Campano, Emer, Melise, Sartori, Pizetta, Bico, Simeone. All. Tarantino

Arbitri: Ruggiero Chiariello (Barletta), Francesco Massini (Roma 1)
Crono: Antonio Bovino (Nichelino)

Marcatori: 7’20’’ Cavinato (A), 7’36’’ e 17’07’’ Patias (A), 17’31’’ Ramon (A) del p.t., 0’25’’ De Luca (N), 2’44’’ Garcias (A), 7’45’’ Patias (A), 13’28’’ De Oliveira (A) del s.t.

Ammoniti: Bellico (N), Pizetta (N), Ramon (A)