Home Costume e società In migliaia a San Pietro per l’ultimo Angelus di Benedetto XVI

In migliaia a San Pietro per l’ultimo Angelus di Benedetto XVI

610
CONDIVIDI
Papa Benedetto XVI

Papa Benedetto XVIIn migliaia questa mattina a Piazza San Pietro a Roma per l’ultimo Angelus di Benedetto XVI.
Acclamato e salutato con un lungo applauso dalla folla, il Papa si è affacciato alla finestra per l’ultima volta dopo il suo inaspettato annuncio di lasciare il pontificato il prossimo 28 febbraio.

“Cari fratelli e sorelle, grazie per il vostro affetto, oggi abbiamo un vangelo molto bello, quello della Trasfigurazione. Il Signore mi chiama a ‘salire sul monte’, a dedicarmi ancora di più alla preghiera e alla meditazione. Ma questo non significa abbandonare la Chiesa, anzi, se Dio mi chiede questo è proprio perché io possa continuare a servirla con la stessa dedizione e lo stesso amore con cui l’ho fatto fino ad ora, ma in un modo più adatto alla mia età e alle mie forze”.

Così il Papa, appena affacciato dalla finestra del suo studio su piazza San Pietro rivolgendo il suo sguardo sui fedeli. Papa Benedetto XVI è stato interrotto durante l’Angelus almeno due volte dagli applausi dai fedeli in piazza. Particolarmente forte è l’acclamazione quando fa riferimento alla sua scelta. Il pontefice ha sorriso e risposto: “Grazie grazie”.

Al termine dell’Angelus il Papa ha rivolto un ”cordiale saluto ai pellegrini di lingua italiana”.
”So che sono presenti – ha detto – numerosi rappresentanti di diocesi, parrocchie, associazioni e movimenti, istituzioni, come pure tanti giovani, anziani e famiglie. Vi ringrazio per l’affetto e la condivisione – ha proseguito – specialmente nella preghiera, di questo momento particolare per la mia persona e per la Chiesa”.