Home News Cronaca Allarme bomba nella Galleria del Sempione

Allarme bomba nella Galleria del Sempione

Per un allarme bomba nella Galleria del Sempione, fermato il collegamento ferroviario Italia - Svizzera

1049
CONDIVIDI
traforo del Sempione

Panico nella galleria ferroviaria del Sempione a causa di una telefonata anonima alla gendarmeria svizzera che ha annunciato la presenza di una bomba su un treno che stava entrando nel tunnel che collega le stazioni di Briga (Canton Vallese) e Domodossola (Verbano-Cusio-Ossola, VCO).
A seguito della telefonata si è provveduto subito a interrompere la circolazione ferroviaria. I treni internazionali sono fermi lungo la linea sia in territorio elvetico che italiano. I poliziotti stanno ispezionando il tunnel ferroviario lungo 20 km.

Il traforo venne inaugurato da Vittorio Emanuele III, re d’Italia e dal presidente elvetico Ludwig Forrer. Il traffico regolare dei treni iniziò il primo di giugno del 1906.