Home Sport Altri sport Pallanuoto, il Posillipo batte la Lazio e conserva il quinto posto

Pallanuoto, il Posillipo batte la Lazio e conserva il quinto posto

Alla Scandone i rossoverdi del Posillipo vittoriosi 11-8

618
CONDIVIDI

Incontro in grande equilibrio per tre tempi con la Lazio determinata a tentare il colpaccio come all’andata ed il Posillipo contratto costretto spesso ad inseguire.

E, infatti, nel primo tempo, mentre i padroni di casa sprecano le superiorità conquistate, gli ospiti concretizzano le prime due occasioni con l’uomo in più e si portano sul doppio vantaggio con le reti di Gitto e Vittorioso in poco più di due minuti. Fortunatamente la reazione del Posillipo non si fa attendere e, prima Gallo e poi Baraldi, riescono a riportare in parità l’incontro; parità che resiste anche in un secondo tempo non eccezionale per entrambe le squadre che riescono ad andare a segno una sola volta con Leporale da una parte e Gallo dall’altra con un pregevole tiro dalla distanza.

Nella terza frazione una superiorità ben sfruttata da Renzuto che segna su respinta di Gazzarini vede per la prima volta i napoletani in vantaggio, ma una controfuga dei capitolini consente a Di Rocco di recuperare la parità per poi portare nuovamente in vantaggio i suoi su un’azione con l’uomo in più. Vantaggio durato lo spazio di pochi secondi, visto che, sul ribaltamento di fronte, un potente tiro di Bertoli dalla lunga distanza sul quale nulla può il portiere ospite, ripristina la parità.

Nell’ultima frazione, quando ormai appare evidente a tutti che l’incontro continuerà così fino al termine e si deciderà sul filo di lana, ipotesi avvalorata tra l’altro dal nuovo vantaggio della Lazio grazie al gol di Gitto in superiorità, il Posillipo prende in mano il pallino del gioco e mette in mostra tutto il suo potenziale offensivo con Gallo e Renzuto che realizzano due gol ciascuno con l’uomo in più, la rete di Toth con una palomba di “misura” sull’uscita del portiere avversario e quella capolavoro di Baraldi che pur marcato da tre avversari riesce a mettere la sfera alle spalle di Gazzarini.
Il gol di Sebastianutti a metà tempo ed il rigore realizzato allo scadere da Gitto servono solo a fissare il punteggio finale sull’ 11 a 8 per i rossoverdi.

Tabellino
CN Posillipo  11 – 8  SS Lazio Nuoto

parziali: 2-2, 1-1, 2-2, 6-3

CN Posillipo